menu documentazione tecnica siti aral area visitatori area istituzionale

 

Il profilo dell'Azienda

L’Azienda Rifiuti Alessandrina S.p.A., in sigla A.R.AL., è la società di capitali che ha ereditato le proprietà e le attività operative del precedente Consorzio Alessandrino dei Rifiuti Solidi Urbani. Questo in data 16/12/03 si è trasformato, ai sensi dell’art. 11 della Legge Regionale n. 24 del 24/10/2002, in Consorzio di Bacino con compiti di governo della raccolta dei Rifiuti Solidi Urbani (RSU), di gestione della tariffa rifiuti e di realizzazione delle strutture fisse a servizio della raccolta differenziata.

ARAL ha mantenuto i rapporti con il personale ed in genere i rapporti giuridici precedentemente in corso con il Consorzio Alessandrino e svolge attualmente le seguenti attività :

- Recupero mediante compostaggio della frazione organica e lignocellulosica dei Rifiuti Solidi Urbani e dei rifiuti speciali assimilabili raccolti in maniera differenziata con produzione di compost di qualità. Tale materiale viene poi utilizzato in agricoltura per il miglioramento strutturale dei terreni. L’ARAL è infatti iscritta al Ministero dell’Agricoltura al Registro dei Fertilizzanti ed è in possesso della conseguente “ etichetta”.
- Separazione meccanica delle frazioni secca ed umida dei Rifiuti Solidi Urbani indifferenziati, ed avviamento della prima frazione all’impianto di produzione di Combustibili Da Rifiuti (CDR); tale rifiuto viene poi avviato a termovalorizzatori extra Provinciali per l’ottenimento di energia elettrica e calore.
- Cernita, triturazione, raffinazione degli scarti plastici provenienti da vari impianti di Corepla per la produzione di CDR nella seconda linea a ciò appositamente adibita.
- Recupero della frazione umida mediante stabilizzazione aerobica e successivo impiego della FOS (Frazione Organica Stabilizzata) in recuperi ambientali o interni.
- Gestione della nuova isola ecologica a servizio dei Comuni consorziati e dei privati cittadini mediante:
a) stoccaggio provvisorio ed avviamento a recupero di carta, cartone, ferro, vetro, bottiglie di plastica, polietilene, legno, materassi;
b) stoccaggio provvisorio, cernita ed avviamento a recupero o smaltimento di rifiuti speciali e urbani, RAEE ( frigoriferi, Tv, computer, neon, elettrodomestici, e similari), ingombranti, pneumatici, medicinali scaduti, fusti vuoti, pile, toner.
- Gestione post esercizio delle discariche esaurite di Castelceriolo e Mugarone.
- Conduzione della discarica in territorio di Solero/Quargnento, da utilizzarsi essenzialmente per i sovvalli di lavorazione dell’impianto di trattamento rifiuti di Castelceriolo.



©2009 ARAL Azienda Rifiuti Alessandrina - Tutti i diritti riservati
P.Iva: 02021620063